Archive for maggio, 2007

le istruzioni…

 

Devo ancora capire dove l’ho messo. Quel dannato libretto delle istruzioni.
Eppure sono sicura di averlo ricevuto. Oppure me lo hai ciulato tu,Manu?

A pagina 9 c’era scritto come sistermarsi in corpo tutte le emozioni.
A Pagina 10, c’era scritto di chi , come e quando innamorarsi
a pagina 11 si parlava della rabbia : come gestirla senza farsi del male.

nelle prime 8 pagine non ricordo cosa c’era.

Ma io in fondo sono una che delle istruzioni se ne fotte!
Sono una che prende e va, dove crede di andare?
Sono una che è sempre con se stessa, tranne in certi momenti in cui mi chiedo chi sono e cosa sto vivendo.

Il libretto delle istruzioni non prevede domande alternative.
Tipo come riuscire a cucinare un primo e un secondo contemporaneamente.
Pasta cruda e petto di pollo bruciati. Categorico.

Dovessi cucinare per il mio uomo, sarebbe problematico.
Ma non corro rischi ci sono città piene di ristoranti…paghi e porta a casa, ma non ci sono uomini da sfamare.
Io non sono una che segue le istruzioni; al massimo leggo l’indice!

A volte è bene anche farsi male, per avere la soddisfazione di rimettersi dritti e camminare. Sul libretto delle istruzioni di certo non c’è scritto il destino.
Non c’è scritto come viverlo nemmeno.

E tra le opzioni di giornate random, ci sarà : addormenarsi all’ombra di una quercia davanti ad una incantevole spiaggia?…(un pò difficile in effetti da trovare!).Mi sono chiesta tante volte dove sono, ma la risposta è sempre la stessa.

Finchè potrò dire ovunque :sono qui. Dubito che avrò problemi.

E il libretto delle istruzioni forse l’ho anche ritrovato.
Ma lo lascio a casa.

Dietro mi porto solo uno zaino con dentro il cuore…

(Basta x ora non scriverò per almeno..1 settimana!)…

BY GIU

Annunci

Altro ke INDULTO!!! Taglio del PENEEEEE!!

depressione2.jpg

A volte sentiamo al telegiornale ” Ragazza stuprata e minacciata”, certo nn stiamo lì a piangerci….certo ci basta ascoltare quel mezzo servizio ……ke forse nn dice neankè la verità!! X il resto possiamo pensare ke nn ci acadrà mai, ke casualmente sia a te ke hai tuoi amici nn è successo…….Finkè nn succede!!

Così è successo anke a me! anzi a noi(giuandbru)…….!! 

Già “Stuprata e ricattata”……….Più volte!! è La ragazza stava in silenzio!   

Allora cominci a pensare… anzi ad immaginarti la situazione, SISI, proprio lo Stupro, cominci a pensare a quella tua stessa amica in modo diverso……nn trovi soluzione! forse una……Prenderlo/a  sul fatto è MENARLO/A!!! finkè nn crepa!!

Certo xkè se vogliamo andare dal punto di vista….GIURIDICO!! possiamo solo denunciarlo…..cosa ke nn è x un KAZZO  avvenuta x colpa della famiglia!!

Sappiamo dove viviamo……Sicuramenti li potrà essere dato l’INDULTO!!!!

O cose del genere, xkè lo sappiamo ke nn sono casi rari, le scarcerazioni sono GIORNALIERE!!!

L’unica soluzione è forse quella personale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!??????

cmq non finità così!! VENDETTA SARA’ FATTA!!

Brusko

il contrario dell’amore

 

perchè la vita è una tela di ragni che qualche volta nemmeno si vede..”

cos’è dopotutto questo mare di nero che ci circonda la notte!? perchè la notte è notte, e il giorno è giorno?

perchè il sole è amico, e la luna poesia e scopate? perchè se vago per le strade di notte devo stare attenta..

perchè quando vivi qualcosa di ‘romantico’ smetti di farti certe domande.. ma poi quando il cuore ti prude ritorni a fartele? Perchè se mi guardo allo specchio mi cola il trucco e non l’ho mai messo? Perchè se bevo il caffè senza zucchero ha un sapore amaro? perchè c’è lo zucchero a dirci cos’è il dolce..

in fondo viviamo di contrasti .. in fondo siamo animati da un contrario .. ma qual è il contrario dell’amore?

l’odio è sempre amore.. l’amore esiste in fondo? o è solo una tragica illusione che serve solo a farci sentire migliori?

perchè se nn ci fosse lo zucchero non saprei che il caffè è amaro .. cosa vuol dire amaro?

perchè nella notte non posso camminare da sola per strada .. ??

Aiuto sto vaneggiando!manu salvami tu

BY GIULY

crescere…

titolo.gif

Si…questo è il periodo più importante della mia vita…mi sento più matura,più cresciuta…insomma non mi sento 14 anni! In questi ultimi mesi sono cambiate molte cose,troppe cose,ma so che prima o poi mi ci dovrò abituare…una diaspora di emozioni si scatenano e si sovraccaricano in me.ma non ho paura,è semplicemente una sfida per continuare ad andare avanti.Sto crescendo e forse anche questo mi spaventa…Ma questi mesi,nonostante i numerosi pianti per situazioni che si sono venutesi a creare in famiglia,sono stati significativi…forse anche perchè ho frequentato e tutt’ora frequento ragazzi molto molto più grandi e più maturi di me,che ,chi a loro modo, mi ha trasmesso insegnamenti che saranno marchiati a fuoco nel mio cuore.Quindi anche un ringraziamento  alla persona che  oggi mi sta facendo provare dei veri sentimenti (non mi sbilancio più di tanto!)…

Vi voglio bene…a tutti

GIULIA

L’ INFERNO

Spesso si ci chiede come sia il Paradiso, se ci sia, se esista…….Ma xkè nn ci si chiede cm è fatto e se esiste l’ INFERNO!! forse troppo abituati a viverlo qua, a vederlo!??

è come leggere le parole di una persona che nn c’ è più, una persona a te cara, che ti era vicina fino a poco fa…..ora sei senza di lui!!!

Leggi riga x riga, parola x parola, lettera x lettera, è come sentire ancora il rumore della penna che scrisse quelle frasi!! Frasi che ripetevano di un suicidio, di delusione , di depressione, di voglia di andarsene, di nn stare più qui in questo mondo!

Morto, per strada, come un cane randagio, Infarto, colpo al cuore………lo è anke per te!!! Nella testa ti passano quelle parole, cm se le stessi leggendo, “quando me ne andrò da questo mondo”, “continuano a ripetermi ke sono un padre di merda”, ” mi hanno abbandonato”………..li VEDI L’ INFERNO!!!!!

allora vai avanti, tutti i giorni cn quelle frasi in mente, stampate, indimenticabili, indelebili…….presto dimenticherai come era fatta la sua voce, qualche sua caratteristica, qualche ricordo…….MA quelle no! nn le scorderai! xk ti ricorderai dell’ inferno di una vita ke nn hai capito neanke te!   Una canzone dei Truceboys dice “MI HA ABBANDONATO MENTRE MORIVO, NN CAPIVO CHE LA MIA COSCIENZA, ERA LA CHIAVE X QUEL GIARDINO, X CAPIRE LA TUA ASSENZA, NN CAPIVO KE STARTI VICINO, IL MIO DESTINO ERA ACCANTO A TE, ERA LA CHIAVE X QUEL GIARDINO X CAPIRE LA TUA ASSENZA”” Ebbene la chiave di quel giardino, di quella assenza lo trovato TROPPO TARDI!! ZIO PERDONAMI!  

BRUSKO

LE Parole che odiamo!….la VERITA’!

Jacques Maritain: La tragedia delle democrazie moderne è che non sono ancora riuscite a realizzare la democrazia.


Arthur Schopenhauer (bio): Se ad un Dio si deve questo mondo, non ci terrei ad essere quel Dio: l’infelicità che vi regna mi strazierebbe il cuore.
Dwight David Eisenhower (bio): L’agricoltura sembra molto semplice quando il tuo aratro è una matita e sei a un migliaio di miglia dal campo di grano.

(Antico Testamento) Genesi (bio): L’istinto del cuore umano è inclinato al male fin dall’adolescenza.

John Milton: Così addio speranza, e con la speranza, paura addio, / Addio rimorso: ogni bene a me è perduto: / Male, sii tu il mio bene.

Charles Baudelaire (bio): Il mondo gira solo per ignoranza.


Paul Bourget: Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare come si è vissuto.


Henrik Ibsen (bio): Che cos’è la bellezza? Una convenzione, una moneta che ha corso solo in un dato tempo e un dato luogo.

Fëdor Dostoevskij (bio): Tutto è nella mani dell’uomo, e tutto esso si lascia portar via sotto il naso, solamente per vigliaccheria. […] Sarei curioso di sapere che cosa gli uomini temono più di tutto. Fare un passo nuovo, dire una parola propria li spaventa al massimo grado.


Fëdor Dostoevskij (bio): Quanto più siamo infelici, tanto più profondamente sentiamo l’infelicità degli altri; il sentimento non si frantuma, ma si concentra.


Mark Twain (bio): Se raccogliete un cane affamato e gli date da mangiare, potete star sicuri che non vi morderà. Questa è la principale differenza tra l’uomo e il cane.


Luigi Pirandello (bio): Nulla è più complicato della sincerità.


François Voltaire (bio): La paura segue il crimine, ed è la sua punizione.

(Antico Testamento) Ecclesiaste (bio): Molto dolore s’accompagna a una grande sapienza, perciò chi acquista la sapienza aumenta le proprie pene.

Arthur Hugh Clough: Meglio aver combattuto e perso che non avere neanche combattuto.

BRUSKO

RIGURGITO ANTIFASCISTA!!

Fichettini inamidati tutti turgidi e induriti
vanno per le strada tutti fieri ed impettiti
si sentono virili atletici e puristi
sono merda secca al sole luridi fascisti
Domenica allo stado tutti a sfogare
frustrazioni accumulate in settimane ad obbedire
obbedire ad un potere strumentale al capitale
sissignore mi dispiace ho fatto molto male
Cala la notte e messe a posto le cartelle
reggono i calzoni con due comode bretell
rasano la testa l’anfibio bene in mostra
coltello nella tasca e incomincia poi la giostra
Drogato negro frocio comunista pervertito
terrone punk’ a bestia sadomaso travestito
inutile nasconderti sarai individuato
e nel cuore della notte sarai sprangato
20 a 1 e’ la tua forza fascio infame
ti nascondi e alle spalle mi colpisci con le lame
non ti fai vedere in faccia non serve a niente
con la tua puzza di merda ti distinguo tra la gente
Rit.
C’ho un rigurgito antifascista
se vedo un punto nero ci sparo a vista
C’ho un rigurgito antifascista
se vedo un punto nero ci sparo a vista

Stai a sentire verme schifoso
tu non mi campi a lungo io ti mando a riposo
c’e’ una sola violenza che posso accettare
lotta di classe contropotere
Violenza dettata da necessita’
necessita’ oggettiva quella di poter campa’
Campare liberato dal lavoro salariato
ma la tua violenza l’ho gia’ spiegato
e’ l’azione piu’ eclatante miserabile e impotente
di chi non puo’ far niente disprezzato dalla gente
Rit.

Sei il braccio armato del padonato
che ti succhia fino all’osso e poi sei licenziato
miserabile servo dei servi del potere
e tu questo lo sai bene e ti fa incazzare
vuoto come un cesso non ti sai organizzare
vigliacco depresso ed incominci a picchiare
dite rivoluzione fottutissimi vermi
ma siete solo servi dei servi dei servi
“Servi dei servi dei servi
nulla puo’ smentire la parola dei bastardi
generati come automi o peggio bene di consumo
sistematicamente MERDA
per chi vende immagini ricicla stereotipi
a reti unificate per la brava gente
l’informazione di regime non vede e non sente
niente
non si parla di chi e’ picchiato bruciato
mentre il fascista oggi e’ a guardia dello stato
in nome di un valore finto uccide per istinto
come bestie feroci accecate dalla tua idiozia
99 POSSE e ZOU antifascismo militante
senza tregua la sola costante
in culo a quella gente che pensa incoerentemente
per questo chi mi ascolta non mi dara’ ascolto
l’unico fascista buono e’ il fascista morto”
Rit.

Dico non mi provocare dico non mi disturbare
dico stammi lontano dico vattene a cacare
dico se mi incontri per strada incomincia a a scappare
tieni bene a mente dico non dimenticare
Tocca i compagni e so’ cazzi da cacare
mi puoi fare l’agguato mi puoi sprangare
ma i compagni sono tanti ti verranno a cercare
in massa di giorno per fartela pagare
E allora non si scappa non c’e’ niente da fare
la rabbia dei compagni no non la si puo’ fermare
come non si puo’ fermare il proprio stesso respirare
lottare e respirare perche’ e’ quello che siamo
respiri per non morire
lotti per continuare a campare
La lotta continua va avanti si evolve
e dopo tanti anni di infamie e di vergogne
sarete ricacciati per sempre nelle fogne!!

BRUSKO

LA SECONDA PARTE DELLA MELA!!

MANUEL…….si finalmente ho scritto ank io su questo blog!!    EBBENE SI…..io sono la seconda parte della MELA!! di questa accoppiata !!      Si xkè di mela si parla…….un giusto paragone,  siamo una coppia, come dire, platonicaaaaa!! come la mela ke si può dividere in due parti, ma solo e solo fra di loro si possono riunire, si ci può tentare cn altre miliardi di mele a metà, ma mai nessuna sarà uguale precisa all’ altra metà!!        ohoh ke filosofo!!

BeNe……..ora dovrei cominciare a descrivermi…..mmmh…….sono il maschio dei due(si era capito?),  anke se fisicamente nn è così, Giulia è più alta di me….GIà io sono tappo(1,60 cn le scarpe)!! Capelli bruni castani, occhi verdi, Faccia da Kazzo e fisico da PAIURA! (insomma vi cagate proprio addosso)  …..

Caratterialmente sono molto “piagnone”, no dai, diciamo sensibile, simpatico, umoristico, inkazzuso, Testardoooooo, Coglione, Fumato, Ubriacone……Quindi ho il cervello bruciato eheh!!             Adoro i Manga Giapponesi, il calcio…..anzi la JUVE, le lasagne, la pizza, la musicaaaaaa, Punk, Rock, Metal, Hip Hop, Rap, Hardcore teckhno, Hardcore Punk, tutto quello ke sia ALTERNATIVO!! ODIO LA COMMERCIALE!!(tranne casi particolari)!!!

Sono: Comunista, Anticlericale,Anti fascista, Anticapitalista, Antisociale, MEZZO hippy, MEZZO skinheads(antifascista), MEZZO emo…….ADORO VIVERE UNA VITA HARDCORE!!

BRUSKO