Archive for agosto, 2007

el guercio al pacino…

Me ne hanno parlato tanto di questo film “Scarface”  e nel giro di tre settimane riuscirò a vederlo…

 

<<Lo sai che cos’è un “hasa”? E’ una parola hittish che vuol dire porco, cioè uno che si vuole ingozzare più di quanto gli serve, comincia a barcollare e poi scoppia… E questa è una cosa fondamentale, amico mio, e tu non la scordare mai…
Regola numero uno: non sottovalutare mai l’avidità degli altri…
Regola numero due: non sniffare la roba che devi spacciare…
Esatto! Regola numero due, non sniffare la roba che devi spacciare, ma qualcuno le regole non le segue mai…

Io mi prendo tutto quello che posso… Il mondo, cico, e tutto quello che c’è dentro…

E’ il paradiso, questo è il paradiso, te lo dico io. Questa città è come una bella donna che aspetta solo che qualcuno se la faccia… Sai io dovevo venirci almeno 10 anni fa, sarei diventato un miliardario a quest’ora, ci puoi giurare…

In questo paese, devi fare la grana prima e quando hai fatto la grana c’hai anche il potere e quando hai il potere allora c’hai pure le donne… E’ per questo che bisogna muoversi!

Io non ho mai fregato nessuno al mondo in tutta la mia vita, almenochè non se lo meritasse, è chiaro questo! Io tutto quello che ho a questo mondo sono due cose: le palle e la mia parola e le ho sempre onorate, tutte e due… Mi sono spiegato!

E’ tutto qui! Si riduce tutto a questo… Mangiare, bere, scopare, fumare, sniffare e dopo arrivi a 50 anni e ti ritrovi una pancia come un barile, ti vengono due sise come una balia ma con i peli sopra, ti ritrovi un fegato mezzo disintegrato a forza di mangiare questa roba di merda e diventi come queste mummie del cazzo che stanno qua dentro. Si riduce tutto a questo? E’ per questo che ho lavorato? che stronzo!

Che avete da guardare? Siete solo una manica di coglioni, sapete perchè? Non avete il fegato per stare dove vorreste stare… Voi avete bisogno di gente come me, vi serve la gente come me, così potete puntare il vostro dito del cazzo e dire: quello è un uomo cattivo. Beh, e dopo come vi sentite, buoni? Voi non siete buoni, sapete solo nascondervi, solo dire bugie… Io non ce l’ho questo problema, io dico sempre la verità anche quando dico le bugie…

Gli eccessi portano sempre agli eccessi, tu dovresti saperlo…

Ci sono due bambini là dentro, è proprio una gran porcata, proprio una gran porcata… Ce l’hai il coraggio di guardarli negli occhi quando li uccidi. La devi mettere via quella merda. Ti dà soddisfazione, eh! Uccidere una madre con i figli ti fa sentire importante, vero? Ti senti uno importante, vaffanculo, ma per chi mi hai preso… Io non li ammazzo due bambini e una donna. Vaffanculo! Non voglio questo schifo sulla coscenza, io ammazzo te macellaio… Chi credevo che ero, eh, tu credevi che ero un verme schifoso come te. Te l’ho detto amico, te l’ho detto, non mi fare incazzare, te l’ho detto non li ammazzo i bambini ma tu non hai voluto darmi retta. Beh, sei stato uno stronzo, guarda che fine hai fatto…>>

by giu

Annunci

Nobody is perfect!

estate-a-torino-2007-010.jpg 

Mia madre…in 14 anni di vita non l’ho mai capita e credo mai ci riuscirò a farlo…14 anni di vita sprecati per discutere,dare parole al fuoco inutilmete…un carattere troppo simile al mio per andare d’accordo,aver un buon rapporto filiare;certo le carezze ci sono state,lei si è fatta sempre un culo tanto per farmi star bene,ma vedevo ogni suo gesto “falso”,un pericolo, così io mi allontanavo sempre di più …ma ora che ripenso che solo fino a 2 mesi fa poteva non essere più al mio fianco per sempre,perchè i dottori le  avevano segnalato degli accenni di sclerosi multipla,potrei morire…Il nostro rapporto non era nemmeno nato in 14 anni,non si può definire tale,ma restandogli al suo fianco stò cercando di farle capire che io ci sono sempre stata  ed ora che è tutto finito,cerco di darle un’altra possibilità anche se mi è molto difficile(non so perchè)… MAMMA TI VOGLIO BENE!

by arry

e “luce” fu…

114171un-raggio-di-luce-illumina-una-grotta-subacquea-posters.jpg 

Ho appena finito di sentirlo per telefono…una semplice conversazione tra 2 persone che 1 anno fa condividevano tutto insieme,il cuore,le nostre parti del corpo,l’amore.E ora mi accorgo che sono stata una stupida a lasciarlo in quel modo…lui 18 anni, io,come si può pensare,ancora una bambina(13),ma innamorati persi tutti e due…ora a sentire di nuovo la sua voce per telefono così intensa,profonda mi fa un certo effetto…nonostante  tutto però abbiamo un rapporto  bellissimo,come fratelli che si amano ancora…Di certo non voglio tornare indietro nel passato,oramai è successo,la nostra storia è finita,e sono cresciuta anche grazie a questa,e a te che sei stato uno spiraglio di sole nel mezzo della notte così buia(the crack of the light in the middle of the night).grazie R.